« Indietro

Ultimi giorni per richiedere il Voucher digitalizzazione per le PMI

Scatta il prossimo 9 Febbraio alle ore 17.00 il termine ultimo per richiedere il voucher per la digitalizzazione delle piccole e medie imprese, messo a disposizione dal Ministro dello sviluppo economico con lo scopo di incentivarle all’innovazione e alla digitalizzazione.

In cosa consiste il voucher?

Il voucher permette di ottenere un contributo a fondo perduto pari al 50% del totale delle spese ammissibili, nella somma massima di 10.000 euro, per interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico. Tra le spese ammissibili rientrano quindi quelle riguardanti l’acquisto di hardware e software gestionali che consentano di migliorare l’efficienza e il governo dei processi aziendali interni e che rendano più agile l’organizzazione del lavoro. Ammesse al voucher saranno anche le spese relative allo sviluppo di soluzioni e-commmerce, interventi per la connettività a banda larga e ultralarga, e interventi di formazione qualificata del personale nel campo ICT.

Nell’attribuzione dei voucher non è previsto un ordine cronologico, ciò comporta che le domande presentate nel periodo di apertura della procedura saranno considerate come pervenute tutte nello stesso momento. Dopo la chiusura del periodo di presentazione delle domande, fissata per questo venerdì, il MISE inizierà la fase istruttoria per determinare quali aziende saranno ammesse ai voucher per la digitalizzazione.

Per saperne di più visita il sito del MISE.